Italia da Scoprire



Regione Toscana - Italia
Isola di Montecristo - Comune di Portoferraio
Provincia di Livorno

Cambia Categoria





Aziende on line
Inserite la vostra Azienda
su Primitaly
ora

Info Turismo
Informazioni per chi viaggia: auto, treno, aereo, navi

Viabilità Autostrade
Aeroporti e orari
Treni
Navi e Traghetti
AutoNoleggio
Meteo



Servizi di Primitaly

Chi è Primitaly
Servizi
Offerte


Montecristo non ebbe mai popolazione stabile; fece parte dei possedimenti degli Appiano di Piombino e poi di Buoncompagni Ludovisi, fino al 1801. Nel 1652 fu conquistata dall'inglese Taylor che tentò di renderla abitabile; dopo qualche anno fu però nuovamente abbandonata. Nel 1873 fu sede di una colonia agricola. In seguito divenne riserva reale di caccia.

Montecristo appartiene al Comune di Portoferraio da cui dista 40 km. Ha un'area di circa 10 km quadrati ed è formata da un'antica massa granitica rivestita di folta macchia mediterranea che culmina in tre vette di cui la più alta è il Monte della Fortezza (645 m). Quest'isola deserta, probabilmente l'antica Artemisia o Oglase dei Romani, è assai pittoresca per la sua struttura che sviluppa 16 km di costa a dirupo, molto frastagliata con molte insenature; la maggiore è la Cala di Corfù che risulta inaccessibile.
Montecristo presenta una fauna e una flora singolari: è l'unica isola in cui vive ancora la capra selvatica e dove cresce l'albero del pepe. L'isola è Riserva naturale integrale delI'Azienda di Stato Foreste Demaniali, perciò sottoposta a vincoli di protezione della fauna e della flora. La Cala Maestra è l'unico punto di approdo; nei dintorni vi è l'ottocentesca villa Reale attualmente abbandonata, da dove si prende la mulattiera per recarsi alle rovine dell'antico monastero di S. Salvatore e S. Mamiliano fondato dai Benedettini e passato poi ai Camaldolesi.
A ovest di Montecristo si erge il faro posto su uno scoglio roccioso detto Scoglio d'Affrica o Formica di Montecristo.


Altre informazioni sull'Arcipelago Toscano


Altre informazioni sulla Toscana







Ufficio Informazioni Turistiche:
Calata Italia, 35 - 57037 Portoferraio (LI)
Tel. 0565/914671
Fax 0565/916350

e-mail

Riserve e Parchi Naturali
Musei
Toscana Turismo



Agriturismi
Alberghi di Charme
Bed & Breakfast
Ville e Casali
Case Vacanza Appartamenti







Web editor Primitaly
All rigths reserved: testi ed immagini sono protetti dalle vigenti leggi che tutelano i diritti degli autori ed editori sul territorio nazionale ed internazionale.