Evento in TOSCANA

Inserito da: nicola utzeri  -  -  tel.:-  fax: -  E-mail: nicolautzeri@libero.it

Periodo : dal 11/12 al 17/12

Località: Firenze siena

Provincia: % - CENTOLIO

LANCIO INIZIATIVA “CENTOLIO” CENTO MILLILITRI DI OLIO DOP CHIANTI CLASSICO 10 RISTORANTI TOP FRA FIRENZE, SIENA E CHIANTI PER ABBINARE STILE E QUALITA’ Sulle tavole dei migliori locali arriva “CENTOLIO”, la boccettina di olio DOP Chianti Classico. Dall’11 al 17 dicembre in 10 ristoranti toscani San Casciano, 1 novembre 2006. Ecco “Centolio”, la confezione monouso di olio DOP Chianti Classico, ed ecco 10 fra i migliori ristoranti di Firenze, Siena e Chianti per un’iniziativa che, dall’11 al 17 dicembre, si prefigge lo scopo di far conoscere l’ottimo olio chiantigiano, offrendolo con piatti che ne esaltino le caratteristiche, in un formato che ne preservi integro il gusto e la qualità. Del resto cosa chiede il cliente abituale a un ristorante di livello? Cura nella scelta delle materie prime, preparazione adeguata, una bella carta dei vini, servizio all’altezza delle aspettative, prezzi corretti. Ma anche l’attenzione per il dettaglio. E il poter condire le pietanze scelte con un olio di qualità extra rientra certamente nell’ambito di quei plus che dimostrano, da parte del ristoratore, passione e competenza. Purtroppo spesso accade che sia proprio il carrello degli oli, di per sé già una rarità anche ai più alti livelli, il vero tallone d’Achille di molti locali. Talvolta, infatti, il frequentatore di ristoranti, che magari ha speso una cifra cospicua per un vino, si vede arrivare a tavola una boccetta di extravergine non esattamente da applauso. Oppure una bottiglia che, pur rispondendo a tutti i requisiti, ha “soggiornato” troppo a lungo nel locale per poter offrire il meglio di sé. Dieci, quindi, i locali dove, dall’11 al 17 dicembre, sarà possibile testare le deliziose boccettine. Hanno infatti aderito con entusiasmo all’iniziativa: Firenze ALLE MURATE OSTERIA DEL CAFFE' ITALIANO RISTORANTE OLIVIERO PANE E VINO ORA D'ARIA Chianti ENOTECA GALLOPAPA OSTERIA DI PASSIGNANO LA GALLERIA Siena OSTERIA LE LOGGE AI TRE CRISTI Un vero e proprio parterre de roi, un drappello di chef che fanno della qualità una filosofia di vita e che quindi hanno immediatamente intuito le enormi potenzialità di questa novità. “Centolio” è una novità che può interessare anche ambiti esterni alla ristorazione. Si pensi, ad esempio, all’utilizzo casalingo di queste bottigliette, perfette per chi non usa enormi quantitativi di extravergine DOP e che quindi potrà apprezzare la possibilità di godere di un prodotto sempre fresco e conseguentemente in grado di esprimere il massimo delle proprie qualità. Esempi di piatti proposti per la valorizzazione dell’olio DOP Chianti Classico: RISTORANTE GALLOPAPA Pane e olio con verdure di stagione: gnocchi di pane e olio, farciti con porcini e carciofi su salsa di zucca e pecorino, accompagnati da un soufflé di pane e olio, crema cotta di zucca ed una cialda croccante all’olio. OSTERIA LE LOGGE Passato di ceci con ravioli conditi con olio DOP Biscotto all'olio DOP con gelato al mandarino e zucca gialla RISTORANTE ENOTECA PANE E VINO Tortelli di cavolo nero ripieni di mollica all'olio DOP su passatina di fagioli ALLE MURATE e OSTERIA CAFFE’ ITALIANO Passato di zucca gialla sul cavolo nero rifatto al Centolio OSTERIA DI PASSIGNANO Millefoglie di cialde di pane toscano con cavolo nero e fagioli cannellini rifinito al Centolio Il Consorzio Olio DOP Chianti Classico rappresenta 260 olivicoltori, con circa mezzo milione di piante iscritte all’Albo, e 100.000 litri certificati nel 2005. Il potenziale produttivo dell’area di produzione dell’olio Chianti Classico è di circa 10.000 quintali, dei quali circa il 70% può essere commercializzato come olio DOP.


N.B. Se pensi che il nostro archivio di manifestazioni non sia completo, INSERISCI la tua segnalazione, grazie!