Evento in EMILIA

Inserito da: Anonimo  -  -  tel.:-  fax: -  E-mail: stampa@comunicamente.it

Periodo : dal 8/4 al 8/4

Località: Parma

Provincia: Parma - DISTURbo, la maratona fotografica 2017 a Parma | sabato 8 aprile

DISTURbo, la maratona fotografica 2017 a Parma Sabato 8 aprile, la seconda edizione dell’urban game più divertente di primavera torna in città Sabato 8 aprile il festival Parma 360, che promuove la creatività contemporanea,ospiteràper il secondo anno la Maratona Fotografica DISTURbo, un eventochecombinala passione per la fotografia con ilpiacere di vivere in modo nuovo icentristorici più bellid’Italia, in un pomeriggio di sano divertimento. L’evento è ideato dall’Associazione Culturale DISTURbo, un gruppo di amici bolognesi che vogliono smuovere la vita delle città “disturbandole” un po’tramitel’organizzazione di eventinon convenzionali. È nata così l’idea di una Maratona fotografica, non riservata solo ai professionisti del settore ma aperta a tutti, amanti della fotografia, famiglie, amici, persone che hanno voglia di divertirsi e che sono in cerca di un modo diverso per trascorrere il tempo in città. Il format è semplice: le squadre, composte da due persone, devono riuscire a immortalare, in un arco di tempo prestabilito, una lista di obiettivi sparsi per tutto il centro cittadino, da raggiungere utilizzando esclusivamente mezzi non inquinanti e da interpretare con uno sguardo nuovo attraverso la macchina fotografica. In palio per chi colleziona tutti gli scatti nel minor tempo possibile ci sono numerosi premi, cene, viaggi e gadget offerti dai prestigiosi sponsor che sostengono l’iniziativa. Sabato 8 aprile si terrà la seconda edizione della Maratona fotografica DISTURbo dedicata alla città di Parma. La partenza è alle ore 14.30 da Piazzale della Pace. All’inizio del gioco verrà consegnata a tutti i partecipanti, divisi in team da massimo due persone, una lista di 36 obiettivi da fotografare all’interno del centro di Parma, in un tempo massimo di 3 ore e 60 minuti (4 ore).Tra questi compariranno luoghi d’interesse storico e culturale, oggetti da cercare e azioni insolite da compiere, nelle quali si dovrà spesso e volentieri ricorrere all’aiuto di amici e passanti. Per spostarsi è consentitosolo l’uso di mezzi di trasporto pubblici e di tutto ciò che sia eco-friendly e non inquinante (biciclette, monopattini, rollerblades, ecc.). Per collezionare i propri scatti, ogni Team potrà utilizzare un solo mezzo fotografico (macchina fotografica digitale, telefonino, Polaroid) e all’arrivo, previsto a Piazzale della Pace entro lo scadere delle 4h di gara, intorno alle 18.30, si dovranno consegnare le schede di memoria allo Staff DISTURbo presente in loco, che scaricherà immediatamente le foto realizzate. Verranno premiati i primi 3 team che consegneranno tutte le 36 foto eseguite correttamente, ma si potrà gareggiare anche come scatto più originale, scatto più divertente, miglior travestimento, mezzo di trasporto più fantasioso e verranno assegnati premi extra dedicati agli utenti di Instagram. In palio ci sono biciclette, skateboard e gift card offerti dallo sponsor Scout, weekend fuori porta, cene e aperitivi. La quota d’iscrizione è di 20 euro a persona (40 euro a Team) e comprende la maglietta targata Maratona fotografica DISTURbo. Sarà possibile iscriversi la mattina stessa dell’evento allo stand in Piazzale della Pace dalle 11 alle 13.30, ma è possibile usufruire di una tariffa agevolata di 30 euro per Team iscrivendosi on line nei giorni precedenti l'evento. Le iscrizioni sono già aperte sul sito disturdo.net La premiazione si terrà domenica 9 aprile alle ore 17 all'Auditorium del Palazzo del Governatore. Il divertimento continua perché quest’anno, per la prima volta, la Maratona Fotografica DISTURbo fa il tour dell’Emilia-Romagna con 4 diverse tappe. Dalla montagna alla Riviera, passando per la città, si corre con i piedi e con la propria creatività per vivere in maniera stimolante le città della nostra Regione. Dopo una prima edizione invernale con gli sci, che si è svolta a gennaio sul Monte Cimone, e la tappa di Parma, il 13 maggio è il turno di Bologna, che già da sette anni accoglie la manifestazione con sempre maggior entusiasmo. Il 17 giugno, invece, sarà Riccione ad essere invasa per la prima volta dai disturbers che, festanti e colorati, animeranno il centro della città. Per qualsiasi informazione si può visitare il sito internet www.disturbo.net, la pagina facebook DISTURBO o inviare una e-mail a info@disturbo.net.


N.B. Se pensi che il nostro archivio di manifestazioni non sia completo, INSERISCI la tua segnalazione, grazie!