Evento in PIEMONTE

Inserito da: Filippo Ceretti  Stresa  Corso Italia 18  tel.:0323 30416  fax: -  E-mail: fceretti@distrettolaghi.it

Periodo : dal 6/9 al 9/9

Localitŕ: Arona

Provincia: Novara - Festival delle Due Rocche 2012

Volete prolungare la magia delle vacanze estive? Allora la destinazione da impostare sul vostro navigatore è Arona, per il Festival delle Due Rocche: dal 6 al 9 settembre, il primo festival in Italia di teatro sull'acqua! Il Festival delle Due Rocche nasce con l’intento di unire idealmente attraverso l’arte e la cultura le due rocche gemelle, quelle di Arona e Angera, separate dalle acque del lago. Il mese di settembre si aprirà con la II Edizione del Festival delle Due Rocche, che si vuole proporre come il primo festival di letteratura e teatro sull'acqua. Primo vero esperimento in Italia, il Festival vuole fare dell’acqua un elemento di unione offrendo al pubblico un’esperienza unica: andare a teatro sull’acqua. Spettacoli ambientati sull’acqua e spostamenti da una rocca all’altra sul Lago per raggiungere tutti i luoghi che ospiteranno perfomance e spettacoli teatrali. La direzione artistica è affidata alla scrittrice e drammaturga Dacia Maraini che con delicatezza e grande forza sostiene il Festival come espressione vitale di cultura. “Noi crediamo che la cultura sia necessaria al benessere di un paese, perché la cultura insegna a pensare e a capire, insegna ad unire le diversità nel rispetto della più distante identità. E crediamo che un festival internazionale di teatro e parola, che diventi scuola per i bambini e per adulti consapevoli, sia un luogo di incontri, di conoscenza, di approfondimento, di creazione, un luogo in cui imparare ad entrare nel futuro col piede leggero e sicuro”. E con passo leggero e sicuro il Festival prenderà avvio con la partecipazione di autori di fama nazionale e internazionale come Simonetta Agnello Hornby, Cristina Comencini, Giancarlo De Cataldo, Emanuele Trevi, Corrado Augias, insieme per proclamare il valore della grande arte del teatro e della parola. Parole e letture, incontri e tavole rotonde... tutte intorno all’acqua. Per la prima volta sarà il lago il vero palcoscenico sul quale si alterneranno spettacoli di teatro e musica. L’acqua intesa da sempre come elemento che divide, per la prima volta unirà, anzi ri-unirà le persone intorno a sé per dare vita a momenti di grandi e intense emozioni. Un Festival per tutti, che saprà stupire per le coreografie e gli scenari...sull’acqua! Come lo spettacolo di Pamela Villoresi con il “Mio Coppi” o Boris Vecchio con la “Trilogia del Nulla”. Il Festival si aprirà giovedì 6 settembre con lo spettacolo “TERESA LA LADRA” con Mariangela D’Abbraccio, testi di Dacia Maraini e musiche di Sergio Cammariere. E per tutti la possibilità di godere della compagnia degli autori Corrado Augias, Emanuele Trevi e Dacia Maraini durante l’apericena organizzato dallo chef stellato Fabio Barbaglini (www.fabiobarbaglini.com) venerdì 7 settembre dalle ore 20 a Villa Ponti di Arona. II Festival delle due Rocche è promosso dalle associazioni Festival delle due Rocche e Amici della Rocca in collaborazione con il Teatro San Materno di Ascona, e il patrocinio di Regione Piemonte, Distretto Turistico dei Laghi, Provincia di Novara, Città di Arona, Città di Angera. Per informazioni sul Festival delle due Rocche www.festivalduerocche.it.


N.B. Se pensi che il nostro archivio di manifestazioni non sia completo, INSERISCI la tua segnalazione, grazie!