Evento in PIEMONTE

Inserito da: Filippo Ceretti  Stresa  Corso Italia 18  tel.:0323 30416  fax: -  E-mail: fceretti@distrettolaghi.it

Periodo : dal 6/4 al 9/4

LocalitÓ: Stresa

Provincia: Verbania - Pasqua 2012 tra Lago Maggiore e Valli dell'Ossola

Percorsi d'arte, itinerari nelle viscere della Terra, aperture straordinarie alla scoperta di meravigliosi giardini fioriti, tour spirituali nei Sacri Monti e mille offerte per soggiornare tra laghi e monti.

Non c'è periodo migliore per visitare i laghi piemontesi e le incontaminate valli dell'Ossola: un mix di eventi tematici, appuntamenti con l'arte, emozionanti percorsi sotterranei in Ossola o nel cuore dei giardini botanici sui laghi. Ecco gli ingredienti per trascorrere le prossime festività pasquali nel territorio del Distretto Turistico dei Laghi.

villa san remigio 2_SCENARI SRL - ANDREA LAZZARINI EDITORE - STRESA (VB).jpg
Non si può non iniziare con le imperdibili visite ai giardini botanici del Lago Maggiore: oltre a quelli ospitati sulle Isole Borromee, al Parco di Villa Pallavicino, al Giardino Alpinia (Stresa) e al famoso parco botanico di Villa Taranto, da non perdere sarà la visita guidata ai giardini di Villa San Remigio (solitamente chiusi al pubblico), che racchiudono una vera “storia di giardini”. I vari stili - all’italiana, all’inglese e medievale – assieme al bosco ed al frutteto, si rincorrono e sfumano gradatamente l’uno nell’altro formando un tutt’uno di eccezionale armonia. La visita, su prenotazione al numero 0323 503249, si effettua il giorno di Pasquetta alle 10.30 e alle 15 - costo € 6,00.

arona_luca_grazioli_05.jpg
Ancora fiori protagonisti ad Arona, il più importante centro del basso Lago Maggiore: "Piazza in fiore" sarà un'occasione unica per vedere piazza San Graziano trasformata, il giorno di Pasqua, in un colorato e profumato giardino. Si potrà visitare una mostra mercato sui prodotti florovivaistici e sull'artigianato a tema floreale con lezioni di pittura naturalistica. Una visita al San Carlone è d'obbligo (è la seconda statua in metallo più alta del mondo, dopo la Statua della Libertà di New York – ingresso € 4 – orari 9-12 / 14-18.15) Info: 0322 243601. Arona è una delle porte del Vergante, cuore verde tra Lago d'Orta e Lago Maggiore, che vanta una tradizione florovivaistica d'eccellenza e che in questo periodo dell'anno offre scorci naturalistici davvero inconsueti.

Ornavasso_Antica_Cava_ph_Marco_B_Cerini (5).jpg
La visita alla destinazione turistica dell'alto Piemonte potrà svolgersi anche... nelle viscere della Terra, grazie all'apertura straordinaria della Miniera d'oro della Guia di Macugnaga (www.minieradoro.it) e dell'Antica Cava di Marmo di Ornavasso (www.anticacava.it). Un vero e proprio viaggio nel cuore della montagna, alla scoperta di luoghi che, in un passato non troppo lontano, fornivano preziosi materiali naturali e che oggi sono invece apprezzatissime mete turistiche.

La miniera sarà visitabile dal 6 al 9 aprile (due ingressi mattutini ore 10.00-11.30 e tre ingressi pomeridiani ore 14.00-15.30-17.00 – il giorno di Pasqua solo al mattino). L'Antica Cava sarà aperta il giorno di Pasqua dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 18 (sempre la cava il 29 aprile sarà la cornice naturale di un evento imperdibile: "Amor che ne la mente mi ragiona" - I canti più belli della Divina Commedia recitati sotto terra e accompagnati dalle musiche originali dell'epoca di Dante).

Il Castello Visconteo di Vogogna - ph.Andrea Sacchi.jpg
Sempre in Ossola, imperdibile una visita al Castello Visconteo di Vogogna: dalle ore 10.30 alle ore 12.30 e dalle ore 14.00 alle ore 19.00 a Pasqua e Pasquetta visite aperte a tutti.

SacroMOnteOrta_ph_Filippo Ceretti.JPG
La Pasqua nel Distretto Turistico dei Laghi coincide anche con meravigliosi percorsi artistici: dai Sacri Monti (da non perdere i tre siti Unesco del Sacro Monte di Orta, di Ghiffa e di Domodossola – info: www.sacrimonti.net) all'evento “Sentiero d'Arte” di Trarego Viggiona, sul Lago Maggiore. Il sentiero artistico, percorribile dal 6 al 9 aprile, propone una passeggiata per le vie del paese dove abitazioni, giardini e angoli suggestivi faranno da cornice a decine di opere di artisti italiani e stranieri: un'esperienza davvero unica e multisensoriale (info: www.prolocotraregoviggiona.it).
Si chiude questo tour nell'arte con una visita all'eccellenza museale del Lago Maggiore, il Museo del Paesaggio di Verbania, le cui sale espositive rimarranno visitabili a Pasqua e Pasquetta. Si potrà scoprire uno dei luoghi dell'arte più affascinanti del Nord Italia: dalla sezione di pittura a quella di scultura con l'imperdibile gipsoteca Troubetzkoy, fino a quella archeologica e di religiosità popolare. Apertura dalle 10 alle 12 e dalle 15.30 alle 18.30. Info: www.museodelpaesaggio.it

ebook_slide_low.jpg
Sul portale www.lagomaggiore.it è online tutto ciò che serve per programmare al meglio un soggiorno di uno o più giorni tra i laghi e i monti di questo angolo estremo di Piemonte. Sono consultabili tutte le pubblicazioni di stampo turistico edite in ebook dal Distretto e, anche durante la permanenza, si potrà sempre fare riferimento ai servizi online dell'Azienda Turistica Locale (visitando il portale anche da smartphone, cliccando su http://m.distrettolaghi.mobi/) oppure agli uffici turistici, presenti nelle principali località di lago, collina e montagna.
Infine, menzione particolare per l'offerta delle strutture ricettive: per questo primo ponte di Primavera sono moltissime le offerte e le proposte speciali, con sconti eslcusivi, di oltre 60 strutture ricettive tra Lago Maggiore e Ossola: tutte le migliori offerte sono raccolte nella sezione ospitalità di www.lagomaggiore.it: alberghi di lusso, piccoli ed accoglienti bed&breakfast e molte proposte anche solo per il pranzo di Pasqua.

Distretto Turistico dei Laghi: abituati a meravigliarti, anche a Pasqua!-


N.B. Se pensi che il nostro archivio di manifestazioni non sia completo, INSERISCI la tua segnalazione, grazie!