Evento in PIEMONTE

Inserito da: Gianni Marenco (x Pro Loco Barolo)  Barolo  Via Roma, 39  tel.:338 5296745  fax: -  E-mail: marenco@vicolodelpozzo.it

Periodo : dal 1/5 al 2/5

LocalitÓ: Barolo

Provincia: Cuneo - SAPORI D'ITALIA

-

Sabato 1 e domenica 2 maggio Barolo apre le sue vie e piazze ai produttori di prelibatezze provenienti dalle diverse aree d’Italia.

 

La due giorni patrocinata dall’Associazione Rara Avis in collaborazione con la Pro Loco di Barolo, si propone di avvicinare le eccellenze tipiche delle varie regioni italiane alla sobrietà e all’eleganza piemontese, al fine di creare in Barolo, un luogo di incontro quale utile canale di scambio di tradizioni enogastronomiche.

 

Il mercatino dei sapori allestito sotto candidi gazebi ed illuminato con luci a basso consumo, crea un elegante percorso tematico tra una trentina di espositori, che con i loro prodotti diverranno complementari al tessuto commerciale del paese.

 

Tra un acquisto e l’altro una calibrata e discreta animazione di giocolieri, associazioni teatrali di danza e musicisti intratterranno il pubblico con una serie di piccole rappresentazioni.

 

Nel corso della rassegna sarà allestito un punto di degustazione del vino Barolo prodotto dai vinificatori di Barolo e si potrà visitare la cantina marchionale dell’ Enoteca Regionale del Barolo situata nel Castello Comunale Falletti, dove sono esposte molte delle etichette di Barolo prodotte sul territorio.

 

Accanto al Castello il Museo dei Cavatappi espone 500 esemplari antichi di questo attrezzo, dalla seconda parte del ‘600 ai giorni nostri, ripercorrendone la storia e sarà possibile acquistare cavatappi ed accessori per il vino, libri, t-shirt ed altra oggettistica. Lo shopping potrà proseguire nelle botteghe ed enoteche del paese aperte da sempre nei festivi.

 

Domenica 2 maggio dalle ore 10.00 sino alle 19.00, a Vergne, vivace frazione di Barolo, si  svolgerà la XIII edizione della “Festa dei Pittori e dell’Arte”,appuntamento open air con l’arte nelle sue differenti espressioni; pittura, scultura, ceramica, fotografia, musica e poesia.

 

Il programma si apre con l’accoglienza agli artisti, l’apertura dell’esposizione al pubblico per proseguire con l’incontro con i Vespisti. La mattinata si conclude con il pranzo in amicizia.

Nel pomeriggio intrattenimento artistico e musicale in collaborazione con il Circolo Culturale Eureka di Roreto di Cherasco, laboratorio di disegno e pittura e laboratorio di cucina Langarola.

Alle 17.30 chiusura dell’evento con Concerto d’organo eseguito da Marco Viberti.

 

Nel corso della giornata sarà possibile visitare la mostra degli attrezzi da lavoro d’altri tempi, nonché i murales dipinti sulle facciate delle case e le vetrate artistiche della chiesa parrocchiale, opera d i Padre Costantino Ruggero.

 

La locandina che rappresenta questi due giorni di festa è opera di Rocco Forgione, artista che ha una sua base a Barolo ed è fresco reduce, da una mostra che si è tenuta a Cherasco a Palazzo Salmatoris.

 

 

 

 

 

 

Info: Italo Cabutto - 339 7318100 – segreteria@comune.barolo.cn.it


N.B. Se pensi che il nostro archivio di manifestazioni non sia completo, INSERISCI la tua segnalazione, grazie!