Evento in LOMBARDIA

Inserito da: Studio Doré  luino  -  tel.:-  fax: -  E-mail: dore.studio@gmail.com

Periodo : dal 13/5 al 13/5

Località: Luino

Provincia: Varese - SABIR MATEEN duo featuring Silvia Bolognesi on bass

Il polifiatista Sabir Mateen è un esponente di spicco dell’avanguardia jazz di New York. Già con William Parker, Cecil Taylor ed altri grandi esponenti del free jazz internazionale, Sabir Mateen è oggi uno dei più apprezzati musicisti nell’ambito della musica “libera”. Sassofonista, flautista, clarinettista, Sabir suonerà in una sola serata cinque diversi strumenti, per un concerto che si annuncia affascinante e pieno di sorprese, grazie anche alle sue capacità camaleontiche, che gli permottono di creare atmosfere magiche, senza mai dimenticare la melodia e l’armonia. “Un musicista che ha un profondo rispetto della cultura afroamericana e del jazz e che guarda al futuro di questo musica facendo tesoro di ciò che alcuni grandi innovatori del passato hanno ben fissato e impresso nella storia di questa espressione musicale” (Jazzitalia).Ad accompagnarlo la  bravissima contrabbassista Silvia Bolognesi.

Il concerto sarà preceduto dalla proiezione del filmato “Visions of New York” con musiche tratte dal cd di Sabir Mateen “Other places, other spaces”.

La stagione musicale è realizzata grazie al sostegno di enti pubblici, di aziende e professionisti.

Sponsor principali: Comune di Luino e Comunità Montana Valli del Luinese; I.M.F., Assiteca, Banca Popolare Commercio e Industria, Rettificatrici Ghiringhelli, Italtrasfo, Centro Culturale Frontiera; e con il contributo di Legnami Marchetti, Francesco Marmino Fotografo, Spertini Piante, UPIM Germignaga, Museo della Pipa di Brebbia e AGC Ristorante Porto Valtravaglia. 

L’organizzazione è  a cura dell’Associazione Rinascenze, la direzione artistica di Francesca Galante.

________________________________________________________________________

 

Sabir Mateen è saxofonista (tenore e contralto) clarinettista flautista e compositore. Nato a Filadelfia, la sua biografia narra di un rapporto con la musica sempre attivo, fin da bambino: di un suo inizio da flautista dopo un breve periodo dedicato alle percussioni nell’area di Filadelfia.  E poi, nei primi anni settanta, l'esperienza con il rythm and blues che lo porta alla corte della Pan Afrikan Peoples Arkestra di Horace Tapscott. Per poi ritrovarlo in tempi più recenti nella Little Huey Creative Music Orchestra di William Parker,Da allora si è esibito e si esibisce con Cecil Taylor, Sunny Murray, William Parker, Alan Silva, Butch &Wilber Morris, Raphe Malik, Steve Swell, Mark Whitecage, Roy Campbell, Matthew Shipp, Marc Edwards, Jemeel Moondoc, William Hooker, Henry Grimes, Rashid Bakr, Kali Fasteau e numerosi altri. E’ altresì membro della cooperative band TEST. Sabir collabora anche con Little Huey Creative Music Orchestra, William Parker's Inside The Music Of Curtis Mayfield, Earth People, the Downtown Horns and The East 3rd Street Ensemble. E’ il leader di "The Sabir Mateen Ensemble", Omni-Sound, TRIO SABIR, e altre band.

Silvia Bolognesi, contrabbassista e compositrice, è nata a Siena nel 1974 ed ha iniziato a studiare contrabbasso con il M° A.Granai, diplomandosi al Conservatorio di Siena nel 2004. Ha poi studiato con William Parker. E’ stata scelta per suonare nell’Orchestra di Butch Morris durante la XIII edizione del  festival jazz di “Roccella Jonica”. Come band leader scrive e arrangia per sestetto (Open Combo), quartetto (Living Quartet) e gruppi da camera ( Xilo Music ). La formazione Open Combo è attiva dal 2004 , si è esibita in svariati festival e jazz club italiani e ha pubblicato i CD “Introducine Open Combo” e “What was I saying?”, per l’etichetta inglese 33jazz, con un ottimo consenso da parte della critica.Silvia Bolognesi è stata segnalata fra i migliori nuovi talenti del top jazz 2005 e 2006 della rivista “Musica Jazz”. Negli ultimi anni ha suonato con musicisti del calibro di Enrico Rava, Pietro Tonolo, Paul Jeffrey,  Sabir Mateen, Giancarlo Schiaffini, Tiziano Tononi, Roberto Cecchetto, Garrison Fewell , e molti altri.

________________________________________________________________________

Discografia recente:

Sabir Mateen : Other Places Other Spaces – nuboprecords - 2008

Silvia Bolognesi : What was I saying” – 33 jazz records – 2008


N.B. Se pensi che il nostro archivio di manifestazioni non sia completo, INSERISCI la tua segnalazione, grazie!