Evento in CAMPANIA

Inserito da: Anonimo  -  -  tel.:-  fax: -  E-mail: roberta@dipuntostudio.it

Periodo : dal 26/3 al 20/5

Località: napoli

Provincia: Napoli - NAI ARTE CONTEMPORANEA presenta Andres Serrano

-

Napoli

26 marzo > 20 maggio 2009

 

Con una mostra dedicata ad Andres Serrano apre a Napoli un nuovo spazio dedicato all’arte contemporanea, la Nai Arte Contemporanea. Non una galleria tout court, ma uno spazio innovativo specializzato nell’attività di art consulting, di ricerca e divulgazione delle espressioni artistiche contemporanee.

 

LO SPAZIO

Lo spazio si trova nel cortile di un elegante palazzo del XIX secolo e si articola su 2 livelli: un ampio e luminosissimo vestibolo di ingresso alto sei metri consente l’installazione di opere di grande formato. Una scala conduce al primo livello che si estende su una superficie di circa 200 metri quadrati articolati in 4 vani con soffitti a volta: due sono deputati a mostre ed esposizioni, uno spazio all’accoglienza e agli incontri, un altro riservato allo studio. L’indirizzo è il 23 di via Chiatamone, la strada a ridosso del lungomare, che già da qualche anno è diventata il luogo d’elezione dei galleristi partenopei.

 

LA MOSTRA “ANDRES SERRANO”

La mostra presenta 20 fotografie (di cui 5 di grandi dimensioni) di Andres Serrano l’artista e fotografo americano (New York, 1950) nato da padre honduregno e madre afro-cubana. Si tratta di opere provenienti da collezioni private e dalle gallerie di Paula Cooper Gallery di New York e Yvon Lambert (NY, Parigi, Londra), fotografie delle serie Immersions e Bodily Fluids realizzate tra il 1985 e il 1990 in cui Serrano utilizza i liquidi organici come l’urina, il sangue, lo sperma, il latte restituendo immagini di grande effetto visivo e straordinaria eleganza formale. A queste serie appartiene l’ormai celebre “Piss Christ”, la controversa opera che nel 1987 consacrò Serrano alla ribalta internazionale: la stessa fotografia (prodotta in 10 esemplari) è il record d’asta dell’artista con 215.000 euro da Christie’s a New York il 14 maggio 2008.  La mostra proposta da Nai Arte Contemporanea è una significativa retrospettiva dei due cicli di opere più noti ed affascinanti dell’artista, che a 2 anni dal grande successo della mostra “Il dito nella piaga” tenutasi al PAC di Milano, arriva finalmente a Napoli.

 

 

L’ARTISTA

Genio ribelle e provocatore, artista maledetto e trasgressivo, Serrano indaga i temi più controversi del mondo in cui viviamo esprimendo la propria critica con immagini dall’evidente dicotomia: contenuti terrificanti e ricerca estetica. Temi come il sacro, il fanatismo, la xenofobia, la malattia e la morte, la corporeità vengono resi attraverso fotografie patinate e perfette che seducono lo spettatore per la bellezza in sè, il fascino proibito di argomenti tabù. “Credo che sia necessario cercare la bellezza anche nei luoghi meno convenzionali o nei candidati meno insospettabili. Se non incontro la bellezza non sono capace di scattare alcuna fotografia”, sostiene l’artista.



 

NAI ARTE CONTEMPORANEA

www.naiartecontemporanea.it

Napoli – Via Chiatamone, 23

tel. 0817169479

orari di apertura mar-ven  16,00 – 20,00

informazioni per la stampa

081 681505

 

 


N.B. Se pensi che il nostro archivio di manifestazioni non sia completo, INSERISCI la tua segnalazione, grazie!