Evento in LAZIO

Inserito da: Emanuele Usai  Viterbo  P.le Gramsci 41  tel.:3282494231  fax: 0761332286  E-mail: ufficiostampa@aldiladelgiardino.it

Periodo : dal 29/5 al 31/5

Località: Cellere

Provincia: Viterbo - Al di là del giardino

-

Al di là del giardino: aspettando la terza edizione

 

Ventinove, trenta e trentuno maggio: queste le date della terza edizione di Al di là del giardino, la rassegna florovivaistica del centro Italia.

Dopo diversi mesi di preparazione la Nice to meet You, organizzatrice dell’evento, è pronta a dare le prime anticipazioni sull’evento.

Quest’anno la manifestazione vuole crescere ulteriormente, mantenendo le caratteristiche e la filosofia che hanno fatto affezionare i visitatori gli anni precedenti, inserendo però qualche innovazione per non smettere mai di stupire e interessare.

A non subire variazioni anche la location: il borgo storico di Pianiano, in provincia di Viterbo. Il motivo che ha portato a confermare questa perla dell’alto Lazio come teatro della rassegna è legato a un altro punto cardine di Al di là del giardino: la funzione del paesaggista.

L’ottica di qualità a 360° dell’evento vede, infatti, protagonisti esclusivamente vivaisti produttori, la cui disposizione all’interno delle mura medievali è curata ogni anno da paesaggisti diversi, al fine di coniugare al meglio i fiori con la storia.

Molto importante quest’anno l’assegnazione dell’incarico di paesaggista, assegnazione legata a diverse motivazioni.

Il primo anno a rendere incantevole Pianiano era stata la paesaggista inglese Christine Thompson, che ha poi passato il testimone a una coppia di architetti: il paesaggista Stefano Landi e l’architetto Federico Celoni.

La terza edizione vede ancora protagonista Federico Celoni, ma con un ruolo leggermente diverso. L’architetto Celoni sarà il tutor del paesaggista 2009, Francesca Vernile.

La Nice to meet You, sensibile al problema dell’ingresso dei giovani nel mondo del lavoro, ha scelto quest’anno di dare fiducia a una neolaureata in architettura paesaggistica dei parchi e dei giardini alla Sapienza. Una venticinquenne piena di entusiasmo e creatività che darà sicuramente ad Al di là del giardino la stessa energia che offrono gli organizzatori, anche loro under 30.

Ad aiutare il giovane architetto in questa impresa due conoscenze storiche della manifestazione: Federico Celoni e Alessia Venanzi, ingegnere ambientale e responsabile della selezione botanica.

Le oltre cento varietà botaniche da sistemare all’interno di Pianiano saranno quelle di produttori presenti alla manifestazione dalla prima edizione, come i magnifici agrumi del Dottor Messina o le ortensie di Alessandro Zannoni, e di nuovi espositori, come il Pungivendolo, rappresentante d’eccellenza per le succulente in Italia, o le orchidee di Russo Roses.

Accanto ai vivaisti non mancheranno espositori istituzionali e legati al mondo del verde, come il FAI, fondo per l’ambiente italiano, o Eugea, ecologia urbana giardini e ambiente, pronti a tenere corsi di entomologia e di aiuto dell’ambiente, con particolare attenzione ai bambini.

Proprio i bambini saranno protagonisti di diversi momenti della terza edizione, per loro conferenze a tema, intrattenimento e mille possibilità per divertirsi e imparare, dando così la possibilità ai genitori di godersi l’evento senza dover preoccuparsi per i piccoli ambientalisti.

Vasto anche il programma di conferenze per il pubblico adulto: dalle visite guidate al borgo storico a incontri sulla naturopatia, a cura del Dottor Messina, senza trascurare il paesaggismo.

Al di là del giardino ha riservato quest’anno anche due nuovi spazi a libri e fotografia. In programma nei tre giorni di manifestazione non mancheranno presentazioni di testi dedicati al mondo dei giardini, come quello di Sonia Santella, autrice de I giardini di Svezia.

Insieme alla fotografia diventeranno protagonisti anche tutti i visitatori, invitati a partecipare al concorso “ Petali di storia”. Per partecipare sarà sufficiente inviare al termine della manifestazione una foto scattata durante l’evento, in grado di raccontare cos’è Al di là del giardino. L’immagine ritenuta migliore verrà pubblicata sul sito internet e diventerà l’icona di riferimento dell’edizione 2009.

Al fine di spendere una giornata il più possibile piacevole, all’interno del borgo sarà allestito un punto ristoro che darà la possibilità di godere dei sapori tipici della Tuscia, offrendo la migliore selezione dei prodotti DOC e DOP del territorio.

Sono in corso di ufficializzazione,inoltre, accordi con importanti poli turistici del viterbese per ottenere agevolazioni per visitare altri importanti luoghi di interesse.

La Nice to meet You ricorda che sono disponibili presso l’agenzia Velca Viaggi pacchetti turistici a tema giardini nei 3 giorni dell’evento.

In attesa della diffusione del programma ufficiale l’organizzazione mette a disposizione i seguenti numeri di telefono per informazioni sull’evento e per la prenotazione dei pacchetti turistici

 +39 333 9522700

+39 328 2494231

 L’indirizzo mail è info@aldiladelgiardino.it . Per avere aggiornamenti in tempo reale basterà visitare il sito www.aldiladelgiardino.it .

 

Al di là del giardino, borgo storico di Pianiano, Viterbo, 29 30 e 31 maggio… pronti a veder sbocciare un vivaio di promesse della botanica!

 

 


N.B. Se pensi che il nostro archivio di manifestazioni non sia completo, INSERISCI la tua segnalazione, grazie!