Evento in CAMPANIA

Inserito da: Angelo Agnisola  Caserta  Viale delle querce  tel.:-  fax: -  E-mail: ufficiostampa@casertamusica.com

Periodo : dal 18/7 al 20/7

Località: Caserta

Provincia: Caserta - Baia Domizia Blues Festival III° edizione

Al via la terza edizione del Baia Domizia Blues Festival

Torna la nota kermesse dal 18 al 20 luglio con le stelle internazionali del blues

 

Si svolgerà dal 18 al 20 luglio la terza edizione del Baia Domizia Blues Festival, rassegna internazionale di musica blues promossa dalla Pro Loco di Baia Domizia con il patrocino della Provincia di Caserta e del Comune di Sessa Aurunca.

Un calendario ricco di appuntamenti di alto livello qualitativo quello stilato dal direttore artistico Domenico Spena, con la  partecipazione di vere e proprie icone della musica blues internazionale, consolida l’impegno e la volontà di proporre, nonostante innumerevoli difficoltà, un evento che sappia catalizzare l’attenzione di appassionati e addetti ai lavori. In pochi anni il Baia Domizia Blues è cresciuto grazie anche alla caparbietà e alla passione dei suoi promotori,  conquistandosi  la fiducia e la stima di tanti,   rappresentando oggi una kermesse di   riferimento in Campania per i musicisti e per gli amanti del blues  e della musica di qualità .

Tutti ad ingresso libero i concerti che si svolgeranno a partire dalle 21:30 in Piazza Longato, situata nel pieno centro della località balneare.

Si parte venerdì 18 luglio con l’esibizione della Prima Pagina Blues Band , storica formazione campana capitanata dall’eclettico batterista Peppe Nubifero. A seguire il concerto dei Flashback, gruppo soul&blues capitanato da Enzo Caponetto e che vede nelle sue fila la partecipazione del cantante americano Michael Graves.  Le due band campane introdurranno il primo grande ospite di questa terza edizione: Joe Louis Walker, uno dei più importanti artisti Blues del nostro tempo, incredibile virtuoso della chitarra e cantante unico. Joe Louis Walker è una autentica stella del firmamento blues, ha suonato con artisti del calibro di BB King, Brandford Marsalis, John Lee Hooker, Muddy Waters, Jimi Hendrix.  Pluripremiato dagli addetti ai lavori per il suo inconfondibile stile, Walker presenterà a Baia Domizia la sua ultima produzione musicale “Playin Dirty”.

Serata interamente al femminile quella di sabato 19 con l’esibizione di Stefania Calandra, talentuosa  blues woman italiana recentemente entrata in finale all’IBC di Memphis, il più importante festival blues internazionale per artisti emergenti.  Grande personalità , stile originale e notevole vena artistica sono le doti che contraddistinguono questa cantante e chitarrista molto apprezzata anche dai critici. Le sue notevoli doti le hanno permesso di collaborare con tanti artisti blasonati tra i quali quali Zucchero e Alex Britti.  A seguire l’ attesissimo concerto di Shemekia Copeland, una delle più apprezzate e richieste blues singer al mondo. Una voce incredibile che dal vivo  riesce a far tremare le pareti dei locali anche senza amplificazioni, urlando “Ghetto Child”;  all’età di vent’anni la sua voce è stata paragonata  dai critici a  quelle di Etta James e Ruth Brown.  Shemekia, cresciuta nel cuore di Harlem, si è costruita una propria identità musicale in grado di filtrare in modo sorprendente tutti i diversi stili musicali presenti nell’ambiente urbano, in cui convivono il feeling nero che scorre nelle vene con la grande passione per il rock. Nel 2001 vince un Grammy Award che la consacra nel firmamento del blues. Il suo nuovo CD “The Soul Truth”, è il più funky ed il più profondo. Prodotto dal famoso chitarrista della Stax, Steve Cropper, il lavoro rappresenta sia lo spirito del classico Soul di Memphis che la musica contemporanea. E’ un tour-de-force di rock, soul e blues, con cui, “The Soul Truth” racconta il Soul come è realmente, con profonda emozione, un potente ritmo e una musica originale, memorabile.

Domenica 20  il gran finale della manifestazione.  Alla band di Joe Vescovi (storico bluesman nostrano), il compito di aprire la scena al grande John Lee Hooker Jr. Un nome tanto importante quanto ingombrante e sulle spalle e una vita spericolata. John Lee Hooker Jr  ha cominciato fin da bambino ad esibirsi con il padre. All’età di 8 anni già si esibiva in pubblico, a 16 già aveva collaborato con una quantità incredibile di stelle del blues. Figlio di uno dei monumenti sacri del genere, ha avuto una vita di profonde depressioni e di spiacevoli vicissitudini. L’ombra del padre ne ha sempre offuscato il talento. Nel 2004, però,  con l’album “Blues with a Vegeneance”, Hooker Jr  ritrova la pace con sè stesso. L’album gli frutta una Grammy nomination e la California Music Award  lo premia come miglior album blues.  Nella sua carriera Hooker Jr ha collaborato con tutti i maggiori artisti del settore portando  in giro per il mondo l’eredità musicale  secolare della sua famiglia.

PROGRAMMA

 

Venerdì 18 Luglio

Ore 21:30 Prima Pagina Blues Band

                                                                  Ore 22:00  FlashBack

Ore 22:30 JOE LOUIS WALKER

Con:

Joe Louis Walker (voce - chitarra)

Linwood Taylor (chitarra)

Rich Zurkowsky (basso)

Dan Hikey (batteria)

 

Sabato 19 Luglio

Ore 21:30 Stefania Calandra

Ore 22.30 SHEMEKIA COPELAND

Con:

Shemekia Copeland (voce)

Arthur Neilson (chitarra)

Jeremy William Baum (tastiere)

Kevin Jenkis (basso)

Roderick Leander Gross (batteria)

 

 

Domenica 20 Luglio

Ore 21.30 Joe Vescovi Blues Band

Ore 22:30 JOHN LEE HOOKER JR.

Con:

John Lee Hooker Jr (voce)

Brian James Vollreide (tastiere)

Jefferey James Horan (chitarra)

George Lacson (basso)

Michael Rogers (batteria)

 

 

I concerti si svolgeranno in Piazza Longato ( Baia Domizia Centro) . Ingresso Libero

Info. www.baiadomiziablues – 339.7398095  - www.myspace.com/baiadomiziablues

Ufficio Stampa:  Angelo Agnisola per CASERTAMUSICA&ARTE: 0823.471113 – 338.9977825

 

 


N.B. Se pensi che il nostro archivio di manifestazioni non sia completo, INSERISCI la tua segnalazione, grazie!