Evento in SICILIA

Inserito da: giovanni gandolfo  Enna  via paolo vetri 8  tel.:-  fax: -  E-mail: risonanze.lab@alice.it

Periodo : dal 29/11 al 29/11

Località: ENNA

Provincia: Enna - RISONANZE presenta il Concerto Evento: PAUL McCANDLESS & ANTONIO CALOGERO

L’associazione RISONANZE invita la S.V. al concerto/evento della Stagione Concertistica “ConcertAzione 2007” che si terrà Giovedì 29 Novembre 2007 alle ore 20,30 a ENNA presso la Sala Cerere del Palazzo Chiaramonte. Si esibirà Paul McCandless (oboe – clarinetto basso e sax soprano) & Antonio Calogero (chitarra) (*) Vista la rilevanza dell’evento e la limitata disponibilità di posti è prevista la prevendita dei biglietti. GIOVANNI GANDOLFO Presidente dell’Associazione Culturale RISONANZE – Laboratorio di musica e culture Info e Prenotazioni: RISONANZE Laboratorio di Musica e Culture Via Paolo Vetri, 8 94100 Enna Tel.: 339.86.72.985 E-mail: risonanze.lab@gmail.com www.paulmccandless.com www.antoniocalogero.com Paul McCandless Sax Soprano, Oboe e Clarinetto Basso Antonio Calogero Chitarra Classica ed Acustica “Il polistrumentista americano del gruppo Oregon incontra la chitarra multiculturale di Antonio Calogero” Paul McCandless e Antonio Calogero incarnano nella loro musica lo spirito delle più amate sonorità del Mediterraneo senza per questo trascurare di trascenderne i confini per ricavare il meglio da ogni musica che nel mondo sia bella e accattivante. Paul McCandless - già componente del leggendario quartetto degli Oregon – è un pioniere della musica strumentale moderna che ha portato ad elevato lirismo il sound e le composizioni proprie di due band di eccelso rilievo quali sono state l’originale Paul Winter Consort e il citato quartetto instancabilmente innovativo che ebbe altre splendide risorse in Ralph Towner, Glen Moore e Collin Walcott. Gli stupendi musicisti che gli appassionati ricordano protagonisti di una mitica registrazione che dal 1973 girò il mondo sotto il titolo quanto mai emblematico di Music of Another Present Era. Eminente rappresentante sia della musica classica che del Jazz Paul McCandless si è accreditato circa 150 album da solista e da compagno di viaggio di Jaco Pastorious, Carla Bley, Wynton Marsalis, Pat Metheny. Dal canto suo, il chitarrista Antonio Calogero con ottime ragioni è stato definito dal Los Angeles Times personalità di grande rilievo nella giovane generazione dei chitarristi acustici e addirittura un pittore di suoni profondamente evocativi. Virtù inequivocabilmente confermate da un sound molto particolare e originale venato di influenze derivate, e fatte proprie, dalla classica, dal jazz, dalla folk e dalla world music. Antonio Calogero, dopo una serie di innumerevoli concerti tenuti in tutta l’Europa, nel 1996 ha deciso di trasferirsi Oltreoceano dove si guadagnato la stima incondizionata - da solista e da compositore - dei più bei nomi della musica nordamericana e internazionale. Negli States ha diviso il palcoscenico con luminari della chitarra come lo stesso Ralph Towner, Gerardo Nunez, Paulo Bellinati e Alex de Grassi. Caleidoscopio e La rosa del deserto, due dei suoi album da non perdere e la sua ultima registrazione Danza Multietnica sarà pubblicata alla fine del 2007.


N.B. Se pensi che il nostro archivio di manifestazioni non sia completo, INSERISCI la tua segnalazione, grazie!