Evento in VENETO

Inserito da: fabio maddalena  monte di malo  via maddalena  tel.:3402841382  fax: -  E-mail: fabiomaddalena@alice.it

Periodo : dal 28/10 al 1/11

Località: monte di malo - vi

Provincia: Vicenza - Festa delle Castagne

-La "Festa delle Castagne” di Monte di Malo, nata per valorizzare l’umile frutto della nostra terra, a poco a poco si è arricchita affiancando al tipico "spaelar mondigoli", altri piatti della tradizione locale. Ecco allora i "bigoli" nelle diverse varianti, al ragù tradizionale, al ragù di cinghiale, co'l'arna, oppure alle noci. Già da qualche anno, sempre alla riscoperta di antichi sapori ormai perduti, ecco arrivare allo stand gastronomico ”polenta e scopetòn”, classica pietanza dei poveri, talmente povero da far nascere simpatici aneddoti tipo "... che con on scopetòn taca su sui travi in medo ala tola e con on panaro de polenta par pociare, magna 'na fameja de oto persone...". Ma al cìi là degli aneddoti, un palato fine sa apprezzare il gusto forte e il sapore particolare del ”scopetòn", magari con la polenta "de maranelo”. Il successo di questa tipica pietanza ci obbliga a riproporla anche se altri l'hanno proposta come una loro "riscoperta". Sempre nell'ottica di riproporre antichi sapori, il C.g.p. vi propone un altro piatto tradizionale che di solito veniva consumato a colazione nei campi: "polenta e salado in tecia". Le fette di salame venivano "scottate" sul tegame, messe in mezzo alle fette di "polenta brustola” e avvolte poi nel ”toajolo” e portate con la sporta ai "omini" nel campo. Infine da poco tempo sempre per non perdere i piatti tipici di una volta sono stati riproposti la minestra di verze in composta con salsiccia e la pasta con il sugo ai fegatini. Non solo dunque "Festa delle Castagne" ma anche festa dei gusti e sapori di un tempo che la moderna cucina purtroppo ha dimenticato. ORGANIZZATA DA: Pro Loco in collaborazione con Centro Giovanile "Don Bosco" e Biblioteca civica di Monte di Malo. CONTATTI: Telefono:340 2841382 (Fabio) 0445 606915 (Manuel) E-mail:fabiomaddalena@alice.it scrivici@cgpdonbosco.it DATA DI SVOLGIMENTO: Ultimo week-end di Ottobre e 1 Novembre. LUOGO DI SVOLGIMENTO: Monte di Malo, presso il piazzale della Chiesa. PIATTI PROPOSTI: Maruni spaelà a man, Bigoli al ragù, al cinghiale, co'l'arna, alle noci. Polenta “de maranelo” e scopetòn (dal 1999), “salado in tecia”, formaggio locale, Minestra di verxe e salsiccia, Maccheroni consà coi fegatini e altre specialità de stiani. ATTIVITA' COLLEGATE: Mostre di vario genere; teatro per tutti; teatro per ragazzi ; giochi popolari e intrattenimenti vari. • STAND GASTRONOMICI AL COPERTO E RISCALDATI • PROGRAMMA DELLE SERATE VENERDÌ 26 OTTOBRE ore 20:30 - Apertura stand mondigoli. - “Prede e Predatori” Giancarlo Ferron racconta con le sue diapositive la fauna della nostra terra. SABATO 27 OTTOBRE ore 19:00 - Apertura stand gastronomico e mondigoli. - Apertura mostre: + "La creatività a scuola”, i ragazzi delle scuole espongono le ricette “nostrane”; + "Natura e Caccia" frutti e fauna della nostra terra. ore 20:30 - Teatro Dialettale Veneto, con la compagnia Schio Teatro Ottanta presenta: ”Sior Tita Paron”, commedia brillante in dialetto veneto, molto divertente e ricca di simpatici equivoci. DOMENICA 28 OTTOBRE ore 14:30 - Apertura stand gastronomico e mondigoli. ore 15:30 - Teatro per ragazzi, la compagnia Schio Teatro Ottanta presenta: ” Nik e la Banda del Levriero”. ore 19:30 - Andrea Sartori presenta: ”Islanda 2006 – Oltre il silenzio ” Reportage sulla traversata dell’isola degli Elfi, 400 km di ghiaccio, deserto e vulcani. GIOVEDÌ 01 NOVEMBRE ore16:00 - Apertura stand gastronomico con maccheroni coi fegatini, la xupa de verza coa luganega e tante specialità de sti’ ani e apertura stand mondigoli. ore 20:30 - Sottoscrizione a premi: estrazione biglietti vincenti. - Premiazione concorsi. Vi aspettiamo numerosi...


N.B. Se pensi che il nostro archivio di manifestazioni non sia completo, INSERISCI la tua segnalazione, grazie!