Italia Turismo e Vacanze, Itinerari, Musei, Agriturismo, Alberghi di Charme, Bed & Breakfast, Ville e Casali e appartamenti in affitto per vacanze
.


Regione Lombardia - Italia
Manerba Comune di Manerba
Provincia di Brescia

L'antica Manerbas, secondo la leggenda, fu costruita intorno ad un tempio dedicato alla dea Minerva, da cui prese il nome, altre testimonianze dimostrerebbero l'esistenza di insediamenti etruschi e poi romani.
Di certo si sa che i primi villaggi si riunirono intorno ad una fortificazione già nel III sec.
Con i Longobardi divenne un borgo di una certa importanza, grazie anche al loro re Desiderio che fu molto legato a questo territorio. Quando il regno di Desiderio volgeva ormai verso il declino, un suo nipote, messo alla guida del castello, si oppose al dominio franco riuscendo a resistere all'assedio per oltre due anni dopo i quali, esaurite le provviste alimentari, dovette cedere per fame. 
Nell'879, Carlomanno donò i terreni sulle rive del lago ai monaci di S. Zeno di Verona, riconoscendogli anche numerosi diritti. Nei secoli successivi Manerba seguì le stesse sorti dei castelli circostanti, delle contese tra Brescia e Venezia.
Manerba ha poco meno di 4000 abitanti e, con le sue cinque frazioni, ed altri sette comuni, fa parte della Valtenesi che si estende a sud-ovest del Garda, fra Padenghe e Salò. Un territorio ricco di tradizioni, famoso per le sue bellezze naturalei, per la cucina, ma soprattutto per la produzione di un buon vino detto Chiaretto del Garda, e del rosso e rosso superiore

Da Vedere

Chiesa di S. Maria Assunta
Museo del Vino, Mazzano, Via G. M. Mazzucchelli 2 - Ciliverghe, tel. 030 2120975). 
la Rocca, di cui restano poche vestigia, fu demolita circa due secoli fa. Dal parco naturalistico che l'avvolge si può godere un immenso panorama su tutta la valle del lago (tel. 0365 551121).
Frazione di Balbiana, sorge la chiesa di Santa Lucia con affreschi del XV secolo
Frazione di Solarolo: chiesa parrocchiale di S. Maria Assunta, XVIII sec., con semplice facciata barocca, sormontata da statue. L'interno ha sette altari decorati da stucchi e marmi di Botticino, ed un costruito da Francesco Marchesini nel 1845.
Chiesa di San Giovanni Battista in stile barocco. 
Da vedere anche il caratteristico borgo di Polpenazze ed il suo castello medievale. 
Frazione di Pieve, la chiesa romanica del XII secolo con affreschi e un'iscrizione romana
il Museo Civico Archeologico della Valtenesi con reperti archeologici e storici dell'area circostane (Piazza Simonati, tel. 0365 551007) .

Itinerari


Altre informazioni su Manerba

Altre informazioni sul lago di Garda

Altre info sulla Lombardia




Comune di Manerba:

128 m/slm - Pop. 3.259 - Cap 25080

Proloco Local Touris Board Manerba, Manerba del Garda, Viale Risorgimento, 1, tel. 0365 551121.

Musei
Riserve e Parchi Naturali
Regione Lombardia
Stazioni sciistiche




Cerca tra gli Agriturismi
Bed & Breakfast
Case Vacanza
Hotels di Charme
Villee Casali


Ricerca nelle Categorie: Agriturismi - Ville e Casali - Bed & Breakfast - Case Vacanza - Hotels di Charme
- Last Minute - Destinazioni - Ricerca Generica - NEWSLETTER - Contatti - Chi Siamo - HOME PAGE

All Rights Reserved: Primitaly, Termini e Condizioni - Copyright

Area operatori:
Inserisci una struttura - Pubblicità - Banner - Contatti - Chi siamo