Italia da Scoprire



Regione Lombardia - Italia
Desenzano del Garda Comune di Desenzano
Provincia di Brescia

Le origini di Desenzano risalgono alla preistoria, la cui testimonianza è data da importanti rinvenimenti, tra cui un aratro di circa 4000 anni fa e di abitazioni preistoriche e palafitte nel territorio, in una torbiera tra Desenzano e Lonato, classificati nella cultura Polada. Con l'espansione del dominio romano anche Desenzano, come tutta l'area del Garda, conobbe un importante periodo di crescita, grazie anche alla posizione strategica e per la sua vicinanza alla via Emilia, che favoriva gli scambi ed i collegamenti con il resto del nord. Di questo periodo rimangono testimonianze di una grande villa romana di epoca imperiale con mosaici. Del periodo medievale, rimangono alcuni ruderi di un antico castello.
Nel 878 Carlo Magno donò la città al monastero di San Zeno di Verona, poi passò in mano a varie signorie, alla Riviera di Salò fino ad entrare sotto il controllo di Venezia fino al 1796.
Desenzano è una delle località più animate del lago di Garda, ricca di strutture turistiche, iniziative e manifestazioni, punto di partenza per numerose escursioni sul lago.

Da Vedere

palazzo del municipio del XVI secolo, 
Verso il lungolago si trova anche
il Duomo, dedicato a Santa Maria Maddalena, del XVI secolo, che conserva al suo interno il dipinto dell'Ultima Cena di Gianbattista Tiepolo.
Il castello sorge su un colle dove si trova anche tutto il centro medievale di Desenzano, è stato più volte ricostruito e la sua struttura risale al XIV secolo. 
chiostro di Santa Maria de Senioribus, convento carmelitano del XV secolo
Chiesa di S. Maria Maddalena, ospita alcune importanti tele, tra cui una di Giandomencio Tiepolo.
La villa romana (tel. 030 9143547) costruita tra il III e il V secolo a.C. Riportata alla luce a partire dagli anni '20 presenta oltre 200 mq di mosaici con scene di pesca, di caccia, di vendemmia e danze, oltre a frammenti di affreschi. 
Il Museo archeologico Rambotti (tel. 030 9144529).

Itinerari

San Martino della Battaglia, circa 10 km da Desenzano. Qui nel 24 giugno 1859, durante la Seconda Guerra d'Indipendenza, l'esercito piemontese sconfisse gli austriaci: alla memoria è stata eretta nell'800 una torre alta 74 mt, ma vi è stato allestito anche un Museo, una chiesa ed un'ossario.

Altre informazioni su Desenzano

Altre informazioni sul lago di Garda

Altre info sulla Lombardia



Comune di Desenzano:
70 mt slm - Abit. 22.650 - Cap 25015

Azienda di Promozione Turistica, via Porto Vecchio 34, tel. 030 9141510
fax 030 9144209.

Municipio 030 9994211
Carabinieri 030 9141521
Ospedale 030 91451
Taxi 030 9141527
Uff. postale 030 9141442
Uff.inform. 030 9141510
Orario Traghetti: Navigarda
Tel. 030 9149511

Musei
Riserve e Parchi Naturali
Regione Lombardia
Stazioni sciistiche




Cerca tra gli Agriturismi
Bed & Breakfast
Case Vacanza
Hotels di Charme
Villee Casali





Web editor Primitaly
All rigths reserved: testi ed immagini sono protetti dalle vigenti leggi che tutelano i diritti degli autori ed editori sul territorio nazionale ed internazionale.