Italia da Scoprire



Regione Lazio - Italia
Capranica : Comune di Capranica
Provincia di Viterbo

Cambia Categoria





Aziende on line
Inserite la vostra Azienda
su Primitaly
ora

Info Turismo
Informazioni per chi viaggia: auto, treno, aereo, navi

Viabilità Autostrade
Aeroporti e orari
Treni
Navi e Traghetti
AutoNoleggio
Meteo



Servizi di Primitaly

Chi è Primitaly
Servizi
Offerte


Capranica è arroccata su una rupe a schiena d'asino e, come un tempo, vi si accede dai due attuali ingressi. Gli Anguillara dominarono a lungo il paese ed erano in perenne conflitto con altri potenti per contendersi il dominio sulle terre circostanti.
Una volta cacciati gli Anguillara il paese fu guidato da varie signorie come avveniva ad ogni nomina di un nuovo papa tra cui i Barberini, gli Aldobrandini, gli Altemps ecc. Il centro storico ancora ben conservato conferma l'importanza che assunse il paese quando la via Cassia venne spostata su questo versante dei Cimini da Papa Urbano VIII, ma il periodo di massimo splendore venne raggiunto verso la fine del XVI sec., quando il card. Altemps, allora governatore pontificio, fece costruire nuovi palazzi e chiese tra cui villa Sansoni-Montenero, probabilmente su disegno del Vignola.
Nel corso dei secoli l'antico borgo si estese notevolmente senza subire gravi sconvolgimenti e l'assetto urbano si divise in tre zone; la più antica, con il vecchio castello Anguillara - alla quale si accede dalla Porta del Ponte, il quartiere rinascimentale - incastonato tra le due porte - e la zona più recente, fuori delle mura.
Capranica è famosa anche per la grande produzione di nocciole.


Da Vedere

Chiesa di S.Francesco: XII sec
Chiesa di S.Francesco:
fu costruita nel XII sec. e successivamente ampliata. All'interno, oltre opere di varie epoche, custodisce il magnifico sepolcro in forme gotiche del 1400 dei gemelli Anguillara, Francesco e Nicola.

Chiesa di S.Giovanni: risale al periodo romano. Quasi completamente ristrutturata conserva il campanile originale.
Chiesa di S.Maria
: questo edificio datato XIII sec. ha subito notevoli restauri e ricostruzioni verso la fine dell'800. All'interno tavole, tele ed affreschi dal XIII al XVI sec. tra cui un pregevole trittico con S.Terenziano, S.Sebastiano S.Rocco.
Chiesa di S.Pietro: la più antica, probabilmente del X sec.
Chiesa di S.Rocco e Chiesa della Madonna della Grazie: uscendo dal paese, dir. Roma, si incontrano le due piccole chiesette.


ITINERARI
Riserva Naturale Lago di Vico
.
Parco Archeologico e Paesaggistico: Sutri.
Palazzo Farnese: Caprarola.
Palazzo Odescalchi: Bassano Romano.
Parco Suburbano Marturano: Barbarano Romano.
Museo: Barbarano Romano.
Necropoli di S.Giuliano: Barbarano Romano.
Palazzo Altieri: Oriolo Romano.


SPETTACOLI E FESTE
17 GENNAIO S.ANTONIO, la sera della vigilia si accende un grande fuoco nella piazza. Il 17 benedizione degli animali e manifestazioni popolari.
FEBBRAIO CARNEVALE, maschere, satre e carri allegorici.
APRILE PROCESSIONE DEL CRISTO MORTO
MAGGIO MOSTRA MERCATO
, artigianato, antiquariato.
LUGLIO TUTTO FA SPETTACOLO, decine di artisti si contendono l'ambito riconoscimento canoro.
10 SETTEMBRE PALIO DEI RIONI E MOSTRA MERCATO, artigianato e antiquariato.


RISTORANTI
La Corte degli Anguillara
Via della Fontana, 8 - 01012 Capranica (Viterbo)
Tel 0761-660640
I Vitigni,
ZI TITTA
, v. Cassia km 54.7 Tel. 669140, Giovedì.
LE FORNACI con pizza Capranica scalo, martedì
LE FONTANELLE pizzeria, SS Cassia km 54 Tel. 660215, martedì.





PRONTO SOCCORSO, Vetralla, 0761 / 4841.
Ronciglione:
0761 / 625375.
CARABINIERI:
0761 / 669001.
COMUNE:
0761 / 669794.
VIGILI URBANI
0761 / 669997.


Riserve e Parchi Naturali
Musei
Lazio Turismo




Agriturismi
Alberghi di Charme
Bed & Breakfast
Ville e Casali
Case Vacanza Appartamenti






Web editor Primitaly
All rigths reserved: testi ed immagini sono protetti dalle vigenti leggi che tutelano i diritti degli autori ed editori sul territorio nazionale ed internazionale.