Italia da Scoprire



Regione Lazio - Italia
Barbarano Romano - Comune di Barbarano R.
Provincia di Viterbo

Cambia Categoria





Aziende on line
Inserite la vostra Azienda
su Primitaly
ora

Info Turismo
Informazioni per chi viaggia: auto, treno, aereo, navi

Viabilità Autostrade
Aeroporti e orari
Treni
Navi e Traghetti
AutoNoleggio
Meteo



Servizi di Primitaly

Chi è Primitaly
Servizi
Offerte


L'antico borgo sorge su un'aspra rupe circondata da profonde pareti rocciose, sotto le quali corrono due fiumiciattoli. Antichissima città etrusca, la cui storia è ricca di avvenimenti. In epoca romana, questo territorio venne raggiunto dalla Via Clodia, ancora visibile in alcuni tratti. Il nome originario di Marturano venne sostituito da Re Desiderio con Barbarano, per il rifugio che vi trovavano i barbari, protetti dalle possenti ed inespugnabili mura.
Ma il temerario Lucillo riuscì ugualmente ad espugnare la città distruggendola quasi totalmente, e disperdendo gli abitanti più pericolosi. Nel 728, vi trovò riparo anche Tiberio il seduttore (Petasio), mentre tentava di impossessarsi del Regno dell'Impero Romano, ma, raggiunto da un esercito, fu decapitato e la sua testa inviata all'Imperatore di Costantinopoli. Fu Desiderio, Re dei Longobardi, a riedificare il borgo, ritenendo che la città meritasse per la sua posizione strategica e climatica.
Negli anni successivi, Carlo Magno conquistò Barbarano, e cacciati gli invasori donò la città e le terre alla chiesa. Ancora oggi, Barbarano merita attenzione per il suo borgo medievale ancora intatto e raccolto dentro le mura come un gioiello da custodire.
Alle porte del paese si estende il grande Parco Suburbano Marturano, di cui il Comune di Barbarano è l'unico ente gestore.


Da Vedere

Chiesa di Maria SS.MA Assunta: tra le più antiche.
Chiesa del Crocefisso, nel centro storico.
Chiesa di S.Angelo
Chiesa della Misericordia: attigua alle mura della città è un piccolo, ma pregevole monumento con opere di particolare valore di epoche diverse.
Chiesa della Natività : fuori le mura attigua al convento. E' un sontuoso edificio con 14 altari ed opere pittoriche, affreschi di varie epoche.
Chiesa di S.Quirico e Giulietta, di S.Rocco e di S.Antonio: benché di minore importanza manifestano un profondo percorso storico.
Il Museo: raccoglie materiale archeologico di varie epoche, dal IX al III sec. a.C.. Visite: presso il centro visite del Parco Marturanum Tel. 414507, tutti i giorni ore 8-13.

Necropoli di S.Giuliano: a circa 2 Km dalla città. Singolare testimonianza etrusca, per antichità edimportanza. Di età arcaica, comprende tombe di varie grandezze come la "Cima", dal soffitto scolpito, la Tomba del Cervo, la particolare Tomba Rosi e la maestosa Tomba della Regina. Per informazioni, Tel. 0761-414507.



Itinerari

Info e numeri utili
Necropoli etrusca di S.Giiliano
Parco Suburbano Marturanum.
Necropoli etrusca di S.Giovenale: Civitella Cesi.

Necropoli etrusche: Blera.

SPETTACOLI E DATE

17 GENNAIO S.ANTONIO, sfilata di cavalli, processione nelle campagne circostanti.
MAGGIO ATTOZZATA, una scampagnata nel Parco, vicino alla chiesetta di S.Giuliano, alle porte del paese a contatto con la natura. Ricotta e pane casareccio preparata dai pastori locali con vecchie usanze.
LUGLIO FESTA DELLA MIETITURA, rievocazione della mietitura, festeggiamenti, intrattenimenti e folclore.
SETTEMBRE SAGRA DELLA LUMACA, degustazione del prodotto, manifestazioni e spettacoli.
OTTOBRE, FESTA DELLA VENDEMMIA, spettacolare manifestazione con intrattenimenti, apertura delle cantine per la degustazione del prodotto con rievocazioni di antiche usanze, pranzi e cene all'aperto.



RISTORANTI E TRATTORIE
LA PACCHIONA , Tel. 414633, Martedì.


ALBERGHI - 0761
AL VECCHIO OROLOGIO, Tel. 414474.




Comune di Barbarano R.
Tel. 0761 414601
Carabinieri Tel. 0761 414602
Polizia Municipale
Tel. 0761 414601
Ospedale Vetralla
Tel. 0761 4841.


La Provincia di Viterbo
Riserve e Parchi Naturali
Musei
Lazio Turismo



Agriturismi
Alberghi di Charme
Bed & Breakfast
Ville e Casali
Case Vacanza Appartamenti






Web editor Primitaly
All rigths reserved: testi ed immagini sono protetti dalle vigenti leggi che tutelano i diritti degli autori ed editori sul territorio nazionale ed internazionale.