Italia Turismo e Vacanze, Itinerari, Musei, Agriturismo, Alberghi di Charme, Bed & Breakfast, Ville e Casali e appartamenti in affitto per vacanze
.




Cerca nelle Categorie

Piancavallo, Cellina, Livenza - Pordenone


Piancavallo, si sviluppa a 1.300 metri d'altezza: una terrazza naturale che guarda alla pianura.
E' una stazione sciistica di classe internazionale, ed è un elegante centro residenziale capace di vivere le sue stagioni nell'ebbrezza della mondanità.
Facilmente raggiungibile grazie alle autostrade, alla ferrovia e agli aeroporti, dista da Pordenone solo una mezz'ora d'auto, e da Venezia due ore circa.
Piancavallo, è un centro turistico, invernale ed estivo, che offre molteplici opportunità: discesa, fondo, pattinaggio su ghiaccio e su pista, equitazione, canoa nella vicina Valcellina. Grazie ad un impianto di neve programmato è assicurata l'offerta "garanzia neve" sull'80% dell'area sciabile.
Tra le sue piste si trovano quelle sede di prestigiose gare internazionali e quelle adatte alle "prime discese"; tutte collegate tra loro e servite da 5 skilift e 6 seggiovie. Completano le attrezzature a disposizione degli sportivi, numerosi anelli da fondo adeguatamente battuti, di cui uno illuminato di notte per suggestive sciate notturne, campi scuola per i bambini ed il palazzo del ghiaccio che si può utilizzare anche per il pattinaggio.
Il centro commerciale, i luoghi di ritrovo, la discoteca, i servizi essenziali e le iniziative ricreative e culturali che si articolano nell'arco delle stagioni,
completano le proposte per gli ospiti.


Da Vedere

Chiesa di S. Antonio Abate: conserva uno dei capolavori di Pellegrino da San Daniele. Palazzo dei Concina, sorto forse nel luogo dell'antico castello.
Il Duomo, si affaccia sulla bella piazza centrale, ha una facciata in pietra chiara e all'interno alcune opere di grande valore.
Palazzo del Monte di Pietà e il Palazzo del Comune, ora sede della Biblioteca Guarneriana, una delle più antiche del Friuli, che conserva molti incunaboli e codici miniati.

Itinerari

Attraverso il bosco di Piancavallo, o dal drammatico teatro del Vajont dal Veneto, o dalla pianura pordenonese si raggiunge il paradiso della Valcellina. Immediatamente ci si stacca dal mondo del frastuono e della frenesia per immergersi in un ambiente completamente naturale, ricco di flora e di fauna, predisposto per gli ospiti grazie alle numerose iniziative ricreative, culturali, folcloristiche e sportive.
La nuova strada consente di raggiungere in pochi minuti tutti i comuni della Valcellina, scoprendo i segreti e le tradizioni, incontrando gli abitanti, custodi genuini di ogni verità delle montagne de della valle.

1° : Valli e malghe di Piancavallo
Percorso: Piancavallo e i colli che la circondano, il Colle delle Lastre, la sella del Col Spizzat, il Col Ceschet e il Collat. km.: 17
Durata: allenati h. 1.00; turisti h. 2.30
Difficoltà: media al 90% su sterrato, con alcuni tratti a piedi. Divertente per i bikers già allenati
2° : Bosco Grande
Percorso: tra i colli a nord di Aviano attraverso il Bosco Grande, la Valle dell'Ossena e la Valle Bornas d'Aviano, su strade sterrate, sentieri e alcuni tratti d'asfalto km.: 19
Durata: allenati h. 1.30; turisti h. 3.30
Difficoltà: percorso da perfezionamento mountain bike. Attenzione alle discese abbastanza ripide.
3° : Per temerari
Percorso: da Piancavallo scende fino a Mezzomonte e risale per San TomÈ al Piano con la Venezia delle Nevi km.: 35
Durata: allenati h. 2.30; turisti h. 6/8.00
Difficoltà: impegnativo da un punto di vista fisico, tecnico e mentale; in gran parte su carrarecce.
4° : In allegria
Percorso: partendo da Cimolais esplora l'antica vallata del Cimoliana km.: 10
Durata: allenati h. 0.30; turisti h. 1.30
Difficoltà: percorso facile, adatto a tutti gli appassionati mountain bike, privo di disliveli, adatto per gite con bambini
5° : Giro del lago
Percorso: Barcis e la strada asfaltata e sentiero accidentato intorno al lago km.: 6
Durata: allenati h. 0.40; turisti h. 1.20
Difficoltà: percorso medio-facile, pedalabile al 90%

Il fiume Tagliamento riccho di trote e temoli, ideale per chi ama la pesca a mosca. La trota, il pesce delle acque fresche e pulite, viene oggi pescata e lavorata in san Daniele ove viene affumicata e degustata in tutti i locali.

Lago di San Daniele - Ragogna, antico residuo del ghiacciaio che ha formato la valle del Tagliamento e l'intero anfiteatro morenico. Accanto al lago si tova il cimitero degli Ebrei, eretto nel 1700 a testimonianza dell'importante comunità ebraica che risiedeva in San Daniele già dal medioevo.

Piancavallo
Aviano
Andreis
Sacile
Polcenigo
Caneva
Budoia
Barcis
Erto e Casso
Frisanco
Claut
Cimolai
Montereale Valcellina
Il Parco di San Floriano
Il Parco delle Dolomiti Friulane
La Foresta del Prescudin

Altre info utili su Piancavallo

Indice Comprensorio Piancavallo, Cellina, Livenza

Altre informazioni sul Friuli V.G.



REGIONE
FRIULI VENEZIA GIULIA



Municipio Aviano: tel. 0434.76007
A.P.T. Piancavallo Cellina Livenza tel. (+39) 0434.65.18.88-65.23.02
Ufficio Inf Piancavallo tel. (+39) 0434.65.51.91
Uffico Info Barcis
tel. (+39) 0427.76.300
Parco Naturale Regionale "Dolomiti Friulane"
tel. (+39) 0427.87.333-87.74.04
Parco Naturalistico di San Floriano,
tel. (+39) 0434-229542
Foresta Regionale del Prescudin tel. (+39) 0432.29.47.11
Scuola sci Aviano-Piancavallo, tel. 0434.655079

Città d'arte in Friuli
Musei in Friuli

Riserve e Parchi Naturali

Ricerca nelle Categorie: Agriturismi - Ville e Casali - Bed & Breakfast - Case Vacanza - Hotels di Charme
- Last Minute - Destinazioni - Ricerca Generica - NEWSLETTER - Contatti - Chi Siamo - HOME PAGE

All Rights Reserved: Primitaly, Termini e Condizioni - Copyright

Area operatori:
Inserisci una struttura - Pubblicità - Banner - Contatti - Chi siamo