Italia da Scoprire



Regione Calabria - Italia
Tropea - Comune di Tropea
Provincia di Vibo Valentia

Cambia Categoria





Aziende on line
Inserite la vostra Azienda
su Primitaly
ora

Info Turismo
Informazioni per chi viaggia: auto, treno, aereo, navi

Viabilità Autostrade
Aeroporti e orari
Treni
Navi e Traghetti
AutoNoleggio
Meteo



Servizi di Primitaly

Chi è Primitaly
Servizi
Offerte


Tropea è una delle città più pittoresche sulla costa tirrenica della Calabria, meta preferita da molti turisti italiani e stranieri.
Abitato fin dall'Età del Bronzo solo temporaneamente e a scopi difensivi si susseguirono successivamente i romani, il dominio bizantino, i saraceni, i normanni e, nell'VIII secolo, fu sede vescovile. Il periodo di splendore iniziò con l'avvento degli Aragonesi (1442) che fecero di Tropea uno dei più importanti centri marinari della regione. Tutta la zona è ricca di testimonianze archelogiche di particolare importanza per la conoscenza delle civiltà italiche precedenti alla colonizzazione greca. Oltre trecento tombe a fossa in cui sono stati rinvenuti suppellettili funerarie: scodelle, tazze, olle, pesi da telaio, collane, fibule, e armi di diverso tipo.
La necropoli dell'età del ferro, rinvenuta nei pressi del cimitero della città in localita' Annunziata, è costituita da un sepolcreto dove sono stati trovati numerosi corredi
Le spiagge di Tropea
funerari tra cui un'urna cineraria biconica di tipo protovillanoviano.

Nell'entroterra della cittadina sono venuti poi alla luce resti di costruzioni greche e romane, e diverse monete in argento risalenti all'eta' repubblicana.
Altre testimonianze sono state scoperte presso Capo Vaticano e in contrada Brattiro'
Altre importanti vestigia rimangono in Loc. Torre Lunga (una catacomba paleocristiana) e nella fraz. "Caria" (resti del castello medievale e insediamenti preistorici).
Tropea è posta tra il Golfo di Gioia Tauro e S. Eufemia dove il mare si colora di azzurro e turchese, insinuandosi tra gli scogli e le spiagge bianchissime. Si pone su un panettone arenario da cui si domina la costa e la campagna circostante, ricca di agrumeti, uliveti e vignet,. Tropea è anche famosa per il suo artigianato, per le sue "cipolle di Tropea", per il caratteristico borgo, e per i grandi panorami che si aprono verso l'orizzonte dove spesso capita di vedere i profili delle Isole Eolie.

Da Vedere

Chiesa di S. Maria dell'Isola,
La Cattedrale, sorge nel punto più alto della città medioevale. Di origine normanna, l'edificio fu successivamente modificato, seguendo un diverso orientamento. La facciata ha un portale ogivale a falso protiro e a sinistra, un portale minore. L'interno è a tre navate divise da un duplice filare di pilastri in pietra ottagonali. Le tre absidi sono semicircolari e ornatissime con arcate gotiche e monofore. All'interno: il grande Crocifisso Nero del XVI secolo, l'immagine della Madonna di Romania (XIV secolo), protettrice della città.
Suggestiva è la Chiesa di S. Maria dell'Isola, di origine basiliana, sorge su una penisoletta ai piedi della città, visibile dalle balconate del belvedere.
Presso la Chiesa di S. Francesco d'Assisi vale la pena visitare una bella cappella gotica ed il portale dell'oratorio di S. Domenico.
In vicolo Manco la Casa Trampo (del XIV secolo) e il Palazzo Cesareo (inizio XX secolo) con uno splendido balcone decorato, sono i più interessanti tra i palazzetti di Tropea.

Itinerari

Palmi a sud e Pizzo a nord di Tropea, dove si consumò la tragedia di Gioacchino Murat.
Vibo Valentia, la greca Hipponion, è una meravigliosa cittadina, con le sue solenni architetture del centro storico, il trionfale barocco del Vanvitelli e le mura della città greca, il bellissimo castello a forma di nave e la bizantino-normanna S. Ruba, dall'alto dei suoi 476 metri. Una visita merita anche il Museo Statale.
Parco Acquatico Acquapark
Il parco giochi per tutti: informazioni generali e orari.


Informazioni su Tropea
Altre informazioni sulla Calabria



Comune di Tropea:
Largo Ruffa- tel. 0963/61022-62500
Provincia di Vibo Valentia
Cod. Postale 88038 - Mt.61 slm - Prefisso Telefonico 0963 Ab. 7275

Azienda promozione turistica di Vibo Valentia
Via Forgiari - Galleria Vecchio - Cap 88018 Vibo Valentia
Tel. (0963) 42008 - Fax 44318

Assessorato Regionale Turismo
NUMERO VERDE: 800-234069
Vico III Raffaelli 9 - Catanzaro
Tel (0961) 8511-856623-723714-747898 - Fax 741431
Uffici:
Tel. (0961) 8511 - 741700-741657-741724 Fax 726830
Telex 880027 TURCAL I
Pro Loco, Piazza Ercole - tel. 0961 61475
Polizia municipale - tel. 0961 61221
Polizia di Stato - tel. 0961 603189
Stazione Carabinieri - tel. 0961 61018


Riserve e Parchi Naturali
Musei
Regione Calabria




Agriturismi
Alberghi di Charme
Bed & Breakfast
Ville e Casali
Case Vacanza Appartamenti






Web editor Primitaly
All rigths reserved: testi ed immagini sono protetti dalle vigenti leggi che tutelano i diritti degli autori ed editori sul territorio nazionale ed internazionale.